Tag

, , , ,

Esterno Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Dovreste credermi e correre alla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli per godere della mostra “Raffaello: la Madonna del Divino Amore” (avete tempo fino al 28 giugno 2015).

Qui, a dire il vero, ogni parola è superflua. Ci si trova davanti a un prodotto artistico straordinariamente meraviglioso dal quale si fa fatica a staccarsi.

L’allestimento è strutturato in modo tale da fornire tutti gli strumenti per comprendere e apprezzare al meglio il dipinto: vi consiglio di osservarlo prima e dopo avere seguito la proiezione del video esplicativo, così da assaporare ogni millimetro di questo capolavoro ed entusiasmarvi per i particolari che potrebbero esservi sfuggiti.

Sono rimasta affascinata da questo olio su tavola baciato da una magica luce ambrata e l’unica mandorla che voglio lasciarvi riguarda lo stupefacente cromatismo: il rosa, il verde, l’azzurro, l’arancione sembrano prendere vita e uscire dall’opera per condurci, mano nella mano, verso un sentimento simile all’innamoramento.

Altro, dinanzi a questa perfezione, non riesco a dire.

Annunci