Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Via libera all'immaginazione

Il ciclo “Amici della Sindone” – con il quale ci siamo avvicinati sotto diversi profili al sacro lenzuolo – si conclude con l’esposizione “Giovani artisti e senso del sacro” allestita, fino al 24 giugno 2015, presso l’incantevole Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Torino.

Si tratta di opere davvero belle realizzate da allievi delle Accademie nostrane che si sono confrontati e fatti ispirare sia dal santo lino venerabile in questo periodo nella Cattedrale di San Giovanni Battista sia dal “Compianto sul Cristo morto” ammirabile presso il Museo Diocesano di Torino.

Quante idee e quante riflessioni hanno elaborato questi ragazzi, quanti scavi profondi nell’anima hanno eseguito per concretizzare un pensiero, una fede, un concetto.

Ho piacere di condividere con voi le opere che sono riuscite, con la loro luce, a illuminare la mia anima:

  • Compianto (Sin-ergie)” di Davide Stefano Allodi: un suggestivo olio su tela che, affrontando il difficile momento della perdita di una persona cara, sottolinea l’energia della fede
  • Apocalisse” di Serena Repetto: un invito stimolante a scorgere tra le pieghe di un bianco lenzuolo un corpo celato
  • La luce da lassù” di Vu Ju Ka: cosa vedeva e cosa provava Gesù nel momento della sua crocifissione? Sono le spesse pennellate a risponderci
  • L’albero, il guardiano e la lancia di Longino” di Claudia Guastella: splendidi colori per spiegarci perché Gesù può essere visto come un albero e una scimmia come un “guardiano” anziché come un “carnefice
  • Il Compianto” di Ricardo Aleodor Venturi: un cartone meravigliosamente inciso e disegnato che riassume le due fonti di partenza e ci rimanda il volto di Cristo circondato da mani e visi amorevoli

E’ un percorso caratterizzato da un forte simbolismo: le didascalie e le opere che lo consentono sono fissate e sorrette da chiodi, a richiamo di quelli che trafissero il corpo di Gesù. Si percepisce un’aura spirituale che ci fa quasi estraniare dalla dimensione terrena e arricchisce di immagini e contenuto il nostro spirito.

Annunci