Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Fotografia da Berlino

Comincerei la nostra vacanza culturale con Sergio Staino, famoso disegnatore satirico italiano, che espone – presso la Wunderkammer della GAM di Torino fino al 06 aprile 2015 – oltre 100 disegni raffiguranti il simpatico Bobo (e la sua “Pancia borghese”) in viaggio a Berlino.

Le opere sono tutte molto interessanti, ma, in onore del mio amore per la catalogazione, tenderei a suddividere quelle che mi sono piaciute di più in due gruppi:

  1. Stereotipi italiani, dove farei rientrare una serie di rappresentazioni che, a mio avviso, tratteggiano l’italianità globalmente intesa: Bobo è un latin lover (“Fascino latino”), Bobo fa cose che non si devono fare (“Non si attraversa con il rosso”), Bobo ama mangiare (“Mit ketchup?”)
  2. Vita a Berlino, dove collocherei quelle opere che portano in sé riferimenti letterari (“Bahnhof Zoo: alla ricerca di Christiane F.”) e storici (“Sogno davanti al muro bianco”, “Vuoti da bombe”, “Il muro”), immagini che fermano il cuore, ma che sanno anche strappare un sorriso (“Deve guardare di là”).

Infine, meritano un plauso le bellissime ombre, sia in positivo sia in negativo, che, oltre a evidenziare l’abilità dell’artista, portano l’osservatore a soffermarsi sui particolari e sui dettagli del disegno.

Una mostra molto piacevole che risveglia la voglia di sognare e che ci ricorda che l’essere umano è costruito per andare avanti e superare tutte le difficoltà che la vita si diverte a disseminare.

Annunci